Homepage>Guide per le aziende>Competenze & Gestione nel Retail>Come aprire una gioielleria? Costi, requisiti e iter per una gioielleria in proprio o in franchising
time5 minuti di lettura

Come aprire una gioielleria? Costi, requisiti e iter per una gioielleria in proprio o in franchising

Aprire una gioielleria

Indice dei contenuti

Hai sempre desiderato aprire una gioielleria? Ti capiamo perfettamente: si tratta di una delle tante attività redditizie del settore del commercio, e proprio per questo abbiamo deciso di approfondire per te l’argomento. Il nostro obiettivo? Indirizzarti verso una nuova avventura imprenditoriale, fornendoti tutti gli strumenti per realizzare il tuo sogno!

Aprire un negozio di gioielli: procedure e requisiti

Un business davvero impegnativo ma in grado di dare moltissime soddisfazioni, sei d’accordo? Che tu sia un orafo desideroso di lanciarti in una nuova esperienza professionale diventando anche commerciante oppure sei semplicemente spinto da una grande passione per i bijoux, se hai deciso di aprire una gioielleria avrai sicuramente le tue buone ragioni. A partire dal fatto che grazie alla tua nuova attività renderai felici tantissime persone con regali preziosi e di grande valore, soprattutto in prossimità di ricorrenze ed occasioni speciali!

Tuttavia nessun castello delle favole si costruisce da solo: per aprire un negozio di gioielli è indispensabile un percorso lungo e non privo di ostacoli, fatto di burocrazia ed investimenti che potrebbero inizialmente scoraggiarti. A cosa ci stiamo riferendo? A tutte quelle procedure necessarie per avviare un’attività nel settore del Commercio, che in questo caso specifico sono leggermente inferiori al solito. Li abbiamo affrontati in numerosi articoli, ad esempio come aprire un supermercato o come aprire una profumeria, ma rivediamoli di nuovo insieme:

  • Richiedere alla questura l’autorizzazione alla vendita di beni preziosi;
  • Aprire la Partita Iva;
  • Aprire le posizioni INPS e INAIL;
  • Iscriversi al Registro delle Imprese;
  • Effettuare la comunicazione di inizio attività al proprio Comune.

Ma superare con successo questi primi step non basta: dovrai verificare di essere in possesso dei requisiti per poter essere in regola ed aprire finalmente i battenti del tuo nuovo esercizio commerciale. In particolare:

  • Non devi aver ricevuto condanne penali nei tre anni precedenti all'apertura della gioielleria;
  • Il locale dovrà essere posto in massima sicurezza, rispondendo a particolari criteri strutturali.

Se la tua fedina penale è pulita e sei in grado di garantire che il tuo nuovo negozio possa soddisfare i criteri di sicurezza e prevenzione dei rischi annessi, potrai finalmente dedicarti all’inaugurazione della tua gioielleria!

Soluzioni in franchising o in proprio: differenze e costi

Abbiamo visto quali sono gli elementi indispensabili per aprire una gioielleria, ma cosa può comportare a livello di spese? È quasi scontato dirlo, ma si tratta di un investimento davvero considerevole. Dai 200.000€ ai 500.000€, addirittura! Importi che possono variare in base alla zona dove vorrai insediarti con la tua nuova attività, ma anche al tipo di prodotti che vuoi vendere. Per non parlare delle spese relative al personale, del costo per l’assicurazione della tua gioielleria e tutti gli altri imprevisti che - si sa - possono sempre verificarsi. Tutti fattori importanti di cui dovrai senz’altro tenere conto.

Ecco perché - quando arriverà il momento di farsi due conti - potrai scegliere tra due diverse alternative:

  • Aprire una gioielleria in proprio, sostenendo sicuramente una spesa iniziale più elevata ma potendo beneficiare di tutti i guadagni e di un’autonomia decisionale maggiore;
  • Aprire una gioielleria in franchising, mettendo in conto di ricavare guadagni inferiori ma avendo la possibilità di essere supportati costantemente dalla catena a cui si decide di affidarsi.

Si tratta di due opzioni altresì valide ed entrambe hanno i loro pro e contro, la scelta finale spetterà solo a te. Ovviamente la scelta di aprire una gioielleria in franchising è la preferita quando non si dispone di una grossa cifra da investire, ed è sicuramente strategica. Basti pensare - ad esempio - a tutti i Pandora store o i negozi ufficiali del marchio Rolex che da anni continuano a restare molto competitivi!

Quanto si guadagna con una gioelleria?

Chissà quante volte ti sei chiesto quanto guadagna un gioielliere. Comprendiamo bene i tuoi interrogativi ed è per questo che siamo sempre qui, pronti a soddisfare le tue curiosità. Noi speriamo sempre che a spingerti in questa direzione sia più di una mera questione economica, ma ovviamente dovendo investire una grande quantità di denaro è lecito che tu voglia sapere quale sarà il riscontro in termini di ricavo. Diciamo che per rispondere a questa domanda è necessario prendere in esame molteplici aspetti. Ad esempio, se la gioielleria è interamente di tua proprietà i guadagni saranno sicuramente maggiori rispetto a quelli di coloro che possiedono un’attività in franchising. E ancora, può dipendere dalla proposta di servizi che offri all’interno del negozio: mera vendita, valutazioni, riparazioni, compro oro… Complessivamente uno stipendio medio può aggirarsi tra i 2000€ e i 5000€ al mese, una cifra che può raggiungere vette ancora più elevate - fino ai 1000€- nei casi di attività esclusive, molto note nel loro panorama di riferimento!

Siamo sicuri che tutto ciò che prima era per te un grosso punto di domanda adesso si è trasformato in una conferma definitiva. Cosa ti manca? Le persone giuste da inserire nel tuo negozio! Saper riconoscere un gioiello di valore è il tuo mestiere, lascia che sia Jobtech a porre le domande da fare ad un colloquio per commessa! Ascolteremo ogni tua singola necessità e discuteremo insieme dei nostri servizi - tra cui l’attivazione di un tirocinio e la ricerca del personale - che potranno rivelarsi perfetti per la tua attività!

Ti è piaciuta la guida? Condividila!

Potrebbe interessarti...

Ti sei sempre chiesto come aprire un negozio in franchising di oggettistica per la casa? Hai trovato l'articolo perfetto!
Leggi guida
Allestire la vetrina del tuo negozio deve essere una delle tue priorità. Ecco perché desideriamo aiutarti con i nostri consigli!
Leggi guida
Cosa c'è di meglio di una bella promozione commerciale per aumentare le vendite del tuo negozio? Scopri di più in questo articolo!
Leggi guida