Homepage>Guide per le aziende>Competenze & Gestione nel Retail>Come arredare un negozio di abbigliamento: una guida pratica all'allestimento
time5 minuti di lettura

Come arredare un negozio di abbigliamento: una guida pratica all'allestimento

Se ti trovi qui, è perché sei interessato a conoscere le nostre dritte circa l'arredamento del tuo negozio di abbigliamento, e noi non vediamo l'ora di svelartele!

come arredare un negozio di abbigliamento

Indice dei contenuti

Una delle parti più divertenti del possedere un negozio di abbigliamento è senza dubbio dedicarsi all’arredamento dello stesso. Sfidiamo chiunque a non volersi sentire, almeno una volta nella vita, un interior designer con i fiocchi. Tuttavia spesso l’ispirazione può mancare, così come gli strumenti giusti per poter fare un buon lavoro degno di nota. Ecco perché ci siamo noi di Commesse.it: non vediamo l’ora di svelarti tutti i dettagli!

L’arredamento incide sulla reputazione di un negozio?

Prima di iniziare a darti i nostri preziosi consigli vogliamo provare a spiegarti perché, secondo noi, scegliere un arredamento efficace per il proprio negozio potrà rivelarsi un ottima strategia per attirare la clientela. Qualcosina te l’avevamo già accennata in un precedente articolo dedicato a come allestire un negozio per i saldi, ma ci teniamo a darti sempre più informazioni utili!

Immagina un punto vendita triste, spento, poco caloroso. Ci entreresti mai? Se la risposta è un no fermo e deciso, hai già colto perfettamente il punto! È infatti importantissimo costruire su misura un ambiente che possa essere il più accogliente - ed invitante - possibile. Perché questo? Perché il cliente, quando decide di fare acquisti, desidera in qualche modo sentirsi coccolato e viziato (in senso buono, ovviamente).

Non importa che i tuoi prodotti siano fantastici se il quadro totale dell’esperienza d’acquisto di un cliente viene in qualche modo “compromesso” da un locale poco curato e poco attento ai dettagli. Questo vuol dire che una buona parte dei tuoi sforzi dovranno senz’altro essere concentrati anche verso l’arredamento del tuo negozio di abbigliamento, e non dovranno mai mancare idee su idee per l’allestimento dello stesso.

La vera chiave del successo di ogni attività è senza dubbio un efficace passaparola tra gli acquirenti, per poterne infatti acquisire nuovi potenziali. Ci sono numerosi studi di marketing a riguardo, e come sponsorizzare un negozio al meglio se non partendo proprio da una rivisitazione dei mobili e dell’arredamento? Per questo è importante concentrarsi anche su questo aspetto più visivo che commerciale (anche se indirettamente, lo è), in modo tale che tutti si ricordino del tuo negozio e dell’atmosfera impagabile che si respira all’interno. Bene, adesso che abbiamo fatto una una breve introduzione… Scopri come arredare un negozio di abbigliamento!

Come arredare un negozio di abbigliamento: la guida pratica

Se ti abbiamo in qualche modo convinto/a a procedere in questa direzione, vogliamo fare una piccola premessa: non tutto ciò che è bello ai tuoi occhi lo sarà anche agli occhi del cliente. Potresti anche possedere un gusto incredibile in fatto di arredamento, ma potrebbe non essere sufficiente a raggiungere quelli di tutti. E quindi, che si fa? Innanzitutto, uno studio più approfondito dei tuoi clienti-tipo, anche in rapporto alla merce che si può trovare nel tuo negozio. Questo perché se vendi articoli di abbigliamento femminile ci saranno delle considerazioni da fare, mentre se il punto vendita è dedicato a vestitini e prodotti per bambini la questione sarà diversa, così come l’arredamento per un negozio di usato. È infatti chiaro che le strategie e le scelte dovranno essere in qualche modo coerenti con gli articoli proposti.

Per tutto quello che riguarda quindi la scelta dell’arredamento e mobili del tuo negozio, potresti farti aiutare da un consulente specializzato e senz’altro da un visual merchandiser, così da individuare la strada più giusta. Non è infatti scontato che tu debba possedere questo tipo di competenze!

Il nostro consiglio è quello di impostare uno stile preciso e continuare su quella direzione, senza creare troppa confusione agli occhi dei clienti. In quest’ottica, potrebbe essere efficace adottare un colore monotematico per le pareti e non strafare con la carta da parati. Il troppo stroppia anche in questi casi, e non è senz’altro il caso di arricchire il tuo negozio in maniera troppo complessa e con troppi elementi di oggettistica, ma preferire piuttosto un arredamento minimal ed essenziale.

Per quanto riguarda le scelte circa il mobilio, affidati a grandi marchi che possano garantirti una durevolezza nel tempo eccellente: ha poco senso acquistare un mobile per la cassa di scarsa qualità che possa rompersi facilmente e che quindi vada sostituito dopo appena qualche anno!

Idee di arredamento per un piccolo negozio di abbigliamento

Se possiedi un piccolo negozio di abbigliamento ed è di tua proprietà, per quanto riguarda l’arredamento e l’allestimento dei prodotti avrai molta più libertà di scelta. Le grandi catene in franchising solitamente prevedono delle regole più stringenti perché in questo caso si tratta di rispettare alcuni canoni già preesistenti, difficili da cambiare.

Quindi, premesso che in questo caso sei sicuramente più fortunato di altri proprietari, potrai dedicarti alla personalizzazione a 360° gradi del tuo negozio. I ragionamenti da fare saranno simili a quelli già discussi, con la differenza che la dimensione del locale sarà ovviamente inferiore e quindi dovrai ottimizzare l’arredamento in funzione dello spazio a disposizione, cercando di guadagnarne il più possibile e non dare al cliente l’idea di sentirsi “soffocato”.

Potresti iniziare studiando la planimetria del tuo negozio e, affidandoti ad un esperto, capire come meglio sfruttare ogni metro quadrato per poter arredare il punto vendita senza togliere ad esso dimensione scegliendo mobili più grandi della capacità effettiva. Mai come in questo caso compiere scelte stilistiche essenziali è fondamentale. Meglio uno spazio ampio e poco arredato ma dove il cliente possa muoversi in tranquillità!

Ora che tra te e l’arredamento non ci sono più segreti, sbizzarrisciti! La tua attività merita solo il meglio, lo sappiamo, partendo dai mobili fino ad arrivare alle fantastiche persone che lavorano per te e per il tuo business. Proprio per questo che possiamo sostenerti con i nostri servizi di somministrazione di lavoro e ricerca del personale: se desideri conoscere più informazioni, contattaci! Siamo sempre disponibili e, soprattutto, non vediamo l’ora di conoscerti.

Ti è piaciuta la guida? Condividila!

Potrebbe interessarti...

Tra i tuoi sogni c'è da sempre quello di aprire un supermercato, ma non hai idea da dove iniziare? Scopri tutte le informazioni sull'argomento in questa guida fatta su misura per te.
Leggi guida
È da un po che ti stai chiedendo come si sponsorizza un negozio in maniera efficace? Scopriamolo in questa guida alla promozione!
Leggi guida
Il tuo nuovo fantastico prodotto è pronto per essere venduto. Non ti resta che pensare alle attività di promozione, assolutamente indispensabili per determinare il suo successo!
Leggi guida