Homepage>Blog>Percorsi di Carriera nel Retail>Cosa scrivere in un curriculum per commessa?
time5 minuti di lettura

Cosa scrivere in un curriculum per commessa?

cosa scrivere in un CV per commessa

Indice dei contenuti

Ci siamo: è l’ora di andare alla ricerca di un nuovo lavoro, e il settore del retail è il primo della tua lista. Stai valutando da un po’ di tempo l’idea di trovare un’opportunità come commesso/a, ma essendo alla tua prima esperienza non sai ancora come muoverti. Qual è il primo passo? Scrivere il curriculum, ovviamente! Continua a leggere questo articolo e scopri insieme a noi tutto quello che devi sapere per rendere il tuo CV il tuo alleato perfetto nella ricerca del tuo nuovo lavoro!

Dai valore al tuo percorso di vita…

Qualunque sia stata la tua strada, una cosa è certa: ti ha portato/a fino a qui, e quindi devi dedicargli l’attenzione che merita. Gli studi intrapresi, gli hobby e le attività a cui dedichi il tuo prezioso tempo libero (saper suonare uno strumento, le attività di volontariato nel canile del tuo paese)… Sono tutte piccole grandi tappe della tua vita che ti hanno reso la persona che sei.

Non dimenticarti mai che il tuo obiettivo è quello di mettere in risalto le tue competenze e capacità, relazionali e pratiche, ai fini di trovare il lavoro che cerchi. Oggi i recruiter sono sempre più attenti nel selezionare persone che sappiano valorizzare le proprie esperienze, ed è per questo che, tra le domande da fare ad un colloquio per commessa, con ogni probabilità ti verrà chiesto di raccontarti a 360° nonostante il tuo curriculum sia stato scritto in maniera completa ed esaustivo.

Perché questo? Perché le risorse umane, oltre che risorse sono proprio questo…umane! Persone diverse tra di loro con le proprie storie, che hanno una cosa in comune: hanno bisogno proprio di quel lavoro per cui stai applicando anche tu. Dovendo selezionare una persona o l’altra, ogni caratteristica positiva verrà valutata, ed è per questo che sapersi raccontare potrebbe diventare determinante!

… e a quello professionale

Visto che stai cercando un lavoro e non un amico di penna, la sezione relativa alle esperienze professionali dovrà essere scritta con cura e attenzione. Chi ti selezionerà dovrà trovare rapidamente tutte le informazioni di cui ha bisogno, in particolare l’ultima esperienza professionale che hai avuto, per quanto tempo è durata, quali attività svolgevi nello specifico…

Proprio per questo motivo, solitamente queste informazioni vanno inserite nel curriculum in ordine cronologico decrescente, e cioè dalla più recente alla meno recente, così come il percorso di studi. In questo modo si potrà ripercorrere con ordine lo storico della tua carriera.

E poi, a cosa punti per il tuo futuro? Cerca di essere obiettivo/a: non è come rispondere alla domanda “cosa vuoi diventare da grande”, si tratta di descrivere nel modo più onesto possibile le tue aspettative lavorative. Dal momento che non è una novità quanto guadagna un commesso, è essenziale per l’azienda che ti assume conoscere le tue aspirazioni, se desideri fare un potenziale upgrade, oppure se non ti interessa crescere professionalmente. Mostrarsi una persona decisa e/o ambiziosa non è mai sbagliato!

Insomma, più informazioni dettagliate ci saranno, più sarà facile comprendere se effettivamente potresti essere la persona giusta per la specifica posizione. E non preoccuparti se non andrà subito benissimo: questo anello del commercio (con i suoi settori della moda, abbigliamento, grande distribuzione e quant'altro) è molto ampio e variegato, e si liberano in fretta nuove opportunità di lavoro. Per questo, non dimenticarti mai di aggiornare periodicamente il tuo curriculum!

Le tue qualità sono la tua forza

Che tu stia cercando un’opportunità nel settore della moda come commesso oppure come addetto alle vendite nella grande distribuzione alimentare, inizia sempre da questa domanda: perché mai dovrebbero scegliere proprio me?

In ogni curriculum (e non importa che sia, ad esempio, il modello europass o uno qualunque a tua scelta), dovresti sempre dedicare una sezione alle tue competenze e qualità, le cosiddette hard skills e soft skills che tanto interessano alle aziende. Da una parte quindi, dovrai segnalare quanto appreso e maturato durante il tuo percorso di formazione e/o professione (come ad esempio la conoscenza di una lingua o un attestato particolare) e dall’altra le tue qualità trasversali che rientrano nella sfera interpersonale (proattività, dinamicità, capacità di problem solving e tanto, tanto altro).

Quali tra queste vengono maggiormente considerate? Bella domanda, la risposta è per noi scontata: entrambe allo stesso modo. Tuttavia, non è sempre così: potrebbe capitare ad esempio che un’azienda prediliga per una risorsa le competenze più tecniche e al contrario che un’altra dia maggiore importanza alle qualità personali. Non c’è un approccio più giusto di un altro, semplicemente può dipendere da diversi fattori, in primis da politiche interne di gestione del personale.

Chiaramente, ad ogni mansione corrispondono qualità specifiche: ad esempio, un visual merchandiser dovrà possedere alcune caratteristiche distintive, proprie solo del suo ruolo, così come uno store manager ne possederà delle altre. Come potremmo definirlo meglio, se non come un mix perfetto tra competenze tecniche e doti personali.

Il tuo curriculum è finalmente completo? Adesso che non ti manca proprio niente, non ti resta che candidarti selezionando tra le nostre offerte di lavoro per personale di negozio! Non vediamo l’ora di conoscerti.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Ci sono un sacco di nuove offerte di lavoro che ti stanno aspettando!

Email
Password
?La password deve avere almeno 8 caratteri
CAP in cui vivi
?Te lo chiediamo per mostrarti i lavori più vicini a te

Potrebbe interessarti...

Ah, il visual merchandiser… se non ci fosse lui a prendersi cura del negozio, chi mai potrebbe pensarci? Scopriamo insieme le sue mansioni, la retribuzione e molte altre curiosità.

Leggi articolo

Cosa bisogna sapere per diventare cassiere al supermercato? Leggi il nostro articolo e non ci saranno più segreti!

Leggi articolo

Desideri lavorare nel mondo del retail ma non sai quanto guadagna un commesso/a? Tutto quello che devi sapere è in questo articolo!

Leggi articolo