time4 minuti di lettura

Lavorare in gioielleria: cosa sapere per il tuo percorso di carriera?

Lavorare in gioelleria

Indice dei contenuti

Addetto alle vendite in gioielleria: cosa fa?Competenze necessarie per lavorare in gioielleriaQuanto si guadagna lavorando in gioielleria?

Sappiamo bene perché ti interessa lavorare in una gioielleria: quello dei bijoux è un mercato in costante crescita, sia per quanto riguarda la domanda che per quanto riguarda l'offerta. Se desideri un’opportunità in questo settore, ti racconteremo noi tutto quello che devi sapere: tu devi solo continuare a leggere e lasciarti accompagnare in questo viaggio verso il tuo prossimo impiego!

Addetto alle vendite in gioielleria: cosa fa?

Il gioiello è senza dubbio un accessorio che ha sempre messo d’accordo tutti, soprattutto quando viene regalato: non a caso si dice che un diamante è per sempre! Lavorare in gioielleria rappresenta davvero una buona opportunità di carriera per chi è alla ricerca di un lavoro stimolante e creativo, soprattutto se si è particolarmente appassionati del campo. A meno che tu non abbia un progetto imprenditoriale in mente (e quindi desideri aprire una gioielleria), il percorso più semplice per iniziare a farti strada nel settore retail è quello di iniziare come addetto alle vendite. Anche perché si tratta di un professionista essenziale e che non può di certo mancare!

Ma cosa fa esattamente un addetto alle vendite in gioielleria? Innanzitutto, bisogna precisare che le specifiche mansioni possono variare a seconda del negozio in cui si lavora, soprattutto per quanto riguarda il target di clienti abituali. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, questa figura professionale si occupa di accogliere i clienti, illustrando loro le caratteristiche dei prodotti e fornendo tutte le informazioni necessarie per effettuare un acquisto consapevole e davvero soddisfacente.

Nello specifico, un addetto alle vendite in gioielleria si occupa di:

  • Assistere e consigliare la clientela nella scelta dei prodotti;
  • Presentare e valorizzare gli articoli esposti;
  • Effettuare le operazioni di cassa;
  • Rispondere alle richieste di informazioni sugli articoli.

Pensi di essere in grado di destreggiarti tra tutte queste importanti attività o addirittura sono il tuo pane quotidiano? Scrivilo nella tua lettera di presentazione addetto alle vendite: potremmo avere qualche offerta di lavoro perfetta per te!

Scegli il tuo prossimo lavoro come Addetto alle Vendite

Competenze necessarie per lavorare in gioielleria

Se stai pensando di intraprendere una carriera nel settore della gioielleria, eccoti alcune informazioni utili che potranno aiutarti a capire qual è il percorso da seguire. Innanzitutto sappi che lavorare in gioielleria significa avere a che fare con prodotti preziosi e - proprio per questo motivo -, è necessario avere delle competenze specifiche nel campo della vendita e della gestione delle relazioni con i clienti. Soprattutto perché il potenziale consumatore di una gioielleria è molto particolare e può variare al tipo di prodotto venduto: esistono gioielli luxury come low cost, ed è importante sapersi destreggiare con efficacia a questa importante distinzione.

Abbiamo parlato di competenze specifiche, ma quali nel dettaglio? Vediamole insieme:

  • Ottime capacità comunicative, per poter interagire con i clienti e accompagnarli nella scelta d’acquisto nel migliore dei modi;
  • Doti manuali e creative, per poter presentare il prodotto al meglio valorizzando tutte le sue caratteristiche;
  • Conoscenza dei principali metalli preziosi, per poter orientare il cliente in una scelta consapevole che rispetti alle sue aspettative;
  • Forte attitudine commerciale, per poter convincere il cliente a effettuare l’acquisto;
  • Buon utilizzo del computer, per poter realizzare, cataloghi, listini prezzi e gestire al meglio il negozio.

Se sei interessato a questo settore e vuoi acquisire le competenze necessarie per poter lavorare in gioielleria, potrai tranquillamente seguire un corso professionale presso una scuola di formazione oppure un centro di formazione professionale. Ma non preoccuparti: potrai trovare lavoro anche senza esperienza, maturandola proprio sul campo!

Quanto si guadagna lavorando in gioielleria?

Una cosa è certa: chi vuole lavorare in questo settore deve essere disposto a mettersi in gioco e a impegnarsi al massimo per raggiungere i propri obiettivi. Giustamente ti starai chiedendo quanto guadagna un addetto alle vendite in gioielleria… Ecco, vogliamo risolvere anche questo dubbio: il suo stipendio medio è di circa 1.500€ al mese, che corrisponde come inquadramento al 5 o 6 livello del CCNL Commercio. Tuttavia, è possibile raggiungere anche cifre più elevate, a seconda dell'esperienza e delle competenze maturate. Non sia mai che un giorno vorrai aprire una tua gioielleria, e allora guadagnerai ancora di più!

Da qualche parte si dovrà pur iniziare, e commesse.it è il posto giusto: iscriviti al portale, completa il tuo profilo e consulta le nostre offerte di lavoro disponibili. Non vediamo l’ora di conoscerti e supportarti nell’ottenere la tua prossima opportunità professionale!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Ci sono un sacco di nuove offerte di lavoro che ti stanno aspettando!

Sceglila di almeno 8 caratteri, per un tema di sicurezza.
Così possiamo mostrarti le opportunità professionali vicine a te.

Potrebbe interessarti…

Scopri insieme a Commesse.it la figura professionale del capo reparto in un supermercato!

Chi è il Retail Manager, cosa fa e quanto guadagna? In questo articolo di commesse.it potrai soddisfare le tue curiosità a proposito della figura professionale manageriale del settore della vendita al dettaglio.

Desideri lavorare nel mondo del retail ma non sai quanto guadagna un commesso/a? Tutto quello che devi sapere è in questo articolo!